Tour della Maremma Agosto: Maremma selvatica 4 notti e 5 giorni

Tour della Maremma Agosto: Maremma selvatica 4 notti e 5 giorni

Oltre al Gran Tour della Maremma di 9 notti e 10 Giorni di Luglio abbiamo creato anche un Long week end ad “Agosto” per tutte coloro che non possono prendere troppi giorni di ferie. Un programma tutto al femminile per divertirsi, visitare posti da urlo e fare nuove amiche!

Tour della Maremma Agosto Maremma Selvatica: Il Programma di Agosto

tour della maremma agosto: Maremma selvatica Tour

Giorno 1: Che l’avventura abbia Inizio!

Arrivo alla stazione di Grosseto dove io e Virginia saremo li ad attendervi!

Direzione Scansano.

Sistemazione nella Casa nel Bosco, ” Aperi-pranzo Maremmano” e  Morellino di Scansano. Partenza per le suggestive Cascate di Saturnia per un bel Bagno rilassante nelle acque sulfuree.

Degustazione di Formaggi, presso il  Caseificio  artigianale di ” Alessandra Carlucci”

Ritorno a Casa

Cena in una tipica Trattoria del Paese di Scansano ( non inclusa)

Giorno 2 : i Segreti del Mare

Colazione a Base di Prodotti fatti in Casa, dolci e salati. Partenza per Talamone, dove il Mitico Paolo il Pescatore ci porterà a Scoprire le calette più incredibili. Bagni e snorkeling  mozzafiato assicurato! Pranzo con il pescato del Giorno, incluso Vino.

Visita di Talamone

Ritorno a Casa

Cena in una tipica trattoria del Paese ( non inclusa)

tour della maremma agosto: Maremma selvatica Tour

Giorno 3: Mani in Pasta

Colazione a base di prodotti fatti in casa, dolci salati. Ore 10,00 Scuola di Cucina ” Pasta al Mattarello” Dopo questa lezione: Le pappardelle, gli gnocchi ed i tortelli non avranno più segreti per voi. Pranzo a base delle delizie cucinate.

Relax in Piscina

Ore 17,00 Degustazione di Vino Morellino presso Scansano

Merenda Cena presso una tipica Cantina del Centro storico del Paese vino incluso

Ritorno a Casa

tour della maremma agosto: Maremma selvatica Tour

Giorno 4: A tutta Natura

Colazione con prodotti fatti in casa, dolci Salati.

Partenza per il parco della Maremma per un trekking di 2 H. p

Pranzo al sacco

Nel pomeriggio ci spostiamo verso Scarlino, per una passeggiata a Cavallo al tramonto nella splendida Cala Violina!

Rientro a Casa

Cena in una tipica trattoria del Paese. ( non inclusa)

Giorno 5: Saluti

Colazione a base di prodotti fatti in casa, partenza in tarda mattinata per la stazione di Grosseto.

tour della maremma agosto: Maremma selvatica Tour

 

Cosa include Il ” Maremma Selvatica Tour”

  • 4 Notti in appartamento, camera doppia
  • 1 Lezione di Pasta fatta al Mattarello – pranzo a base della pasta cucinata-
  • 1 Passeggiata a cavallo sulla spiaggia di cala Violina al Tramonto 3H
  • 1 Degustazione di Vino ” Morellino di Scansano”
  • 1 Magnifica Gita in Barca a Talamone con pranzo a base di pesce
  • 1 Degustazione di Formaggi tipici vino incluso
  • 1 Aperi- pranzo Maremmano
  • 1 pranzo al sacco
  • Novità 1 cena a base di prodotti dell’ orto e vino morellino di Scansano 
  • 1 Merenda Cena vino incluso
  • Bagno alle Cascate di Saturnia
  • Trekking di 2h al Parco della Maremma
  • Trasporti
  • assistenza di 2 persone 24h
  • Minimo 8 persone

Cosa Non Include:

  • Tutto quello che non viene descritto nel “pacchetto include”
  • il vino dove non specificato
  • Cena del giorno 1, 2,

Importante:

  • Test Covid rapido o vaccino richiesto
  • La casa nel Bosco non ha wifi fi ed aria condizionata. Si trova a 500 mt dall’ Hotel Resort Antico Casale di Scansano, dove è possibile usufruire delle piscine esterne del wi-fi e del Centro Benessere (entrata a pagamento)
  • la passeggiata a cavallo è adatta anche alle principianti, inclusa assicurazione
  • Attrezzatura per snorkeling non inclusa,
  • L’Orario di arrivo alla stazione deve essere come negli orari riportati sopra, in caso di ritardo la persona dovrà sostenere un prezzo extra per il taxi. Così per il rientro

Le Date:

 

  • Dal 12 Agosto al 16 Agosto

Per informazioni e prezzi: info@domaniparto.com

Gran Tour della Maremma: Maremma Selvatica Edition

Gran Tour della Maremma: Maremma Selvatica Edition

Il Gran Tour della Maremma, Selvatica Edition  è un viaggio di gruppo per sole Donne! Un viaggio alla scoperta della Maremma più autentica e  genuina. 9 notti e 10 giorni di: Surf, degustazioni ed esperienze stratosferiche! 10 giorni di risate a stretto contatto con la Natura.

Hai voglia di conoscere nuove amiche e lasciarti andare? Bene, questa è la vacanza che fa per te!

Un’ esperienza indimenticabile che oltre a farti conoscere i posti più belli e suggestivi della Maremma ed entrare a far parte della cultura contadina, ti mette a contatto con nuove persone, che proprio come te hanno voglia di divertirsi e lasciarsi alle spalle quest’ anno tanto difficile.

 

Dalla Thailandia alla Maremma :Marta e Virginia, chi saranno le vostre accompagnatrici

Marta e Virgi: Maremma Selvatica Tour

Io e la Virgi ci siamo conosciute durante il primo Lock down di Marzo nella nostra amata Phuket. Lei appassionata di Surf e grafica, io di esperienze di viaggi super particolari.Da subito è nata una bella amicizia con una gran voglia di collaborare insieme, prima a Phuket e poi in Italia ed è così che è nato “ Gran Tour della Maremma: Maremma Selvatica Edition “ . Un progetto itinerante che mette insieme le nostre passioni: Mangiare, viaggiare, ridere e provare nuove cose! Ed ovviamente scattare foto girare video e condividerl con la nostra comunity tutta al femminile. Ah dimenticavo! Insieme a noi ci sarà il Mitico Jack! Cuoco, driver, sherpa 🙂

Il Gran Tour della Maremma, Maremma Selvatica Edition: Il Programma

Giorno 1: Ci conosciamo!

Arrivo alla stazione di Grosseto tra le 9 e le 11,00. Io e Virginia saremo li, pronte ad aspettarvi. Direzione Alberese. Presentazione del programma brindisi e Pranzo a base di prodotti tipici. Qui conoscerete Francesca Rubegni campionessa Europea di Long board in carica. Con lei, nei 4 giorni marini imparerete le tecniche per un primo approccio alla tavola da Surf.

  • Tardo pomeriggio partenza per l’ Agriturismo, check in e cena tutte insieme!

Giorno 2: Inizia l’avventura

Colazione e partenza per la spiaggia di Alberese per  la seconda lezione di Surf. Pranzo al sacco!

Pomeriggio a Cavallo in spiaggia, nella splendida Cala violina! Tre ore in sella alla scoperta del promontorio Maremmano. Ovviamente, bagno a Cavallo!

  • Ritorno in Appartamento  e Cena tutte insieme

 

Cavallo: Maremma selvatica Tour

Giorno 3: I segreti del Mare

Sveglia di buon ora, colazione e partenza per Talamone, dove conoscerete  “Paolo il Pescatore” una vera istituzione in Maremma, una persona che da 30 anni si batte contro la pesca illegale. Oltre a raccontarci il suo meraviglioso progetto” La casa dei Pesci ” ci porterà in giro per le calette più belle della costa. Pranzo con il pescato del giorno a terra ( vino incluso)

  • In serata  Ritorno in appartamento, Cena tutte insieme

Giorno 4: Le Grandi Donne di Maremma

Colazione e partenza per la piaggia di Alberese, dove Francesca vi aspetta per un’altra lezione di surf. Pranzo libero in una trattoria tipica .Pomeriggio partenza per Paganico dove andiamo a visitare.una delle Donne distillatrici più importanti al Mondo” Priscilla Occhipinti” della Distilleria Nannoni.

  • Ritorno in appartamento  e Cena tutte insieme

Giorno 5: Il Giardino dei Tarocchi

Colazione e partenza per lo splendido Giardino dei Tarocchi, ( ingresso non incluso) pranzo al “fontanile dei Caprai” un vecchio Capanno dei cacciatori  molto suggestivo per assaggiare la cucina Capalbiese dove, il cinghiale in umido ed il maialino arrosto fanno da padroni! ( Pranzo non incluso)

  • Primo pomeriggio partenza verso Scansano. Sistemazione nella ” Casa nel Bosco” Relax in Piscina, cena in una tipica trattoria del paese ( non inclusa)

Giorno 6: La Cucina Maremmana

Colazione a Base di prodotti tipici, dolci e salati. Relax in piscina dell’Hotel. ( pranzo libero) Ore 17,00 degustazione di Vino presso l’enoteca Scansanese, nel paese di Scansano

  • Ritorno nella casa del Bosco, Cena con Porchetta e Vino!

Prodotti Tipici: Maremma Selvatica Tour

GIORNO 7: I Paesi Etruschi

Colazione a Base di prodotti fatti in casa, dolci e Salati. Partenza per la ” Piccola Gerusalemme” Pitigliano, uno dei borghi più belli d’ Italia. Visita alle suggestive Sovana e Sorano, i paesi Etruschi. (Pranzo libero)

Al ritorno ci fermiamo a fare il bagno nelle acque sulfuree più famose della Maremma, “le cascate di Saturnia”

Prima di tornare verso la Casa nel Bosco: Degustazione di Formaggi Tipici al Caseificio Carlucci, Dove Alessandra ci farà assaggiare i suoi formaggi da urlo!

  • Cena in una Tipica trattoria a Scansano (non incluso)

Giorno 8: Mani in Pasta

Colazione a Base di prodotti tipici, dolci e salati. Lezione di” Pasta fatta a Mano” : Gnocchi, Tagliatelle, Pappardelle…un must della cucina Maremmana presso l’Hotel Resort Antico Casale di scansano. Pranzo con le delizie cucinate.

  • Relax in piscina dell’ Hotel. Merenda- Cena a base di prodotti tipici in una cantina del centro storico di Scansano. ( vino incluso)

Pasta al matterello: Maremma selvatica Tour

Giorno 9: Un bagno al fiume

Colazione a Base di prodotti tipici dolci e salati. Partenza per il fiume Albegna per una giornata di Relax, Pic nic sulla riva del fiume, ritorno a casa.

  • Aperitivo e Cena a Casa, cuciniamo tutte insieme!

Giorno 10:

Colazione a Base di prodotti tipici dolci e salati. Partenza in tarda mattinata o primo pomeriggio.per la stazione di Grosseto.

 

Ma non è finita qui!

Il  “Maremma che Pack”, è vostro! 6 super Gadget disegnati da Virginia aka: Audace social club

Maremma che Pack!

E inoltre:

Durante il soggiorno, ci saranno delle esperienze WOW! Cosa sono? Bè, ovviamente dovete partecipare per scoprirlo!

 

INFORMAZIONI IMPORTANTI 

  • Non tutti i pranzi e le cene sono inclusi.
  • Attrezzatura per snorkeling non inclusa,
  • L’Orario di arrivo alla stazione deve essere come negli orari riportati sopra, in caso di ritardo la persona dovrà sostenere un prezzo extra per il taxi. Così per il rientro
  • Assistenza 24h per tutta la durata del viaggio con tre accompagnatori
  • Il prezzo include: i Trasporti e tutto quello incluso nel programma.
  • Le sistemazioni sono in appartamento, Non tutte le camere hanno letti singoli.
  • La casa nel Bosco non ha wifi fi ed aria condizionata. Si trova a 500 mt dall’ Hotel Resort Antico Casale di Scansano, dove è possibile usufruire delle piscine esterne del wi-fi e del Centro Benessere (entrata a pagamento)
  • I Tour e le degustazioni possono essere sostituito con altri di pare valore.
  • Se le condizioni atmosferiche non sono pertinenti, il surf verrà sostituito con Yoga su Sup 
  • Test Covid rapido o vaccino richiesto
  • la passeggiata a cavallo è adatta anche alle principianti, inclusa assicurazione

 

Nove notti sono troppe? Guarda anche il nostro Tour di 4 notti di Agosto!

INFO E PREZZI 

Il Viaggio si terrà dal 15 al 24 Luglio 

  • Minimo 10 persone
  • 50% di acconto tramite PayPal
  • 50% all’ arrivo

Per info e Prezzi :  info@domaniparto.com 

Viaggiare con gli animali domestici in Thailandia:  la guida completa

Viaggiare con gli animali domestici in Thailandia: la guida completa

Viaggiare con gli animali domestici in Thailandia è possibile, ci sono delle regole da seguire, scartoffie da compilare, ma tutto è fattibile e adesso vediamo subito come e quali sono i passaggi da affrontare. In questa guida trovi tutto il necessario per preparare il viaggio con il tuo amico a 4 zampe.

Viaggiare con gli animali domestici dall’Italia alla Thailandia:

Il Microchip

Le normative sulla importazione di animali domestici richiedono che il tuo cane o gatto sia dotato di un microchip Iso11784, che è un codice a 15 cifre, nel caso il tuo microchip non è conforme Iso puoi portare con te uno scanner per microchip.

Vaccinazioni

Per ogni animale è richiesta una scheda o certificato che mostri la vaccinazione compreso: il produttore del vaccino, il numero di lotto e la scadenza. La vaccinazione antirabbica come quella della leleptospirosi, del cimurro epatite e parvovirus devono essere state somministrata almeno 21 gg dalla partenza del paese di origine. Inoltre i gatti devono essere vaccinati contro il virus panleucopenia felina (Fpv)

 Test Del Sangue: La Thailandia non richiede nessun test del sangue per la Rabbia 

Certificato Sanitario

Per entrare in Thailandia c’è da compilare un certificato Sanitario. Deve essere compilato in Inglese ed approvato dal paese esportatore. Al certificato deve essere allegato il passaporto del proprietario.

Parassiti interni ed esterni

Prima di entrare in Thailandia gli animali devono essere trattati contro i parassiti interni ed esterni: tenie, pulci e zecche.

Permessi

Per entrare in Thailandia prima devi ottenere un permesso di importazione che viene rilasciato dal dipartimento per lo sviluppo dell’ agricoltura. Questo documento è valido per 60 gg.

Procedure successive all’ importazione

Gli animali domestici possono essere soggetti a quarantena fino a 30 gg. Se tutte le ispezioni ed i test hanno risultati negativi, il tuo animale domestico verrà subito rilasciato.

Razze con limitazioni o proibite

Anche se non c’è una vera e propria lista di razze non accettate in Thailandia. I cani come il Pibull devono essere sterilizzate o castrate prima dell’entrata nel Regno. Si consiglia di utilizzare i servizi di un agente locale per sdoganare questo tipo di cani.

Prima della Partenza,cosa devi fare

  1. Modulo di importazione ( R1/1). Scaricalo qui 
  2. copia del passaporto del proprietario
  3. Prova di vaccinazione (vedi sopra)
  4. foto a colori del muso dell’animale
  5. specie dell’ animale domestico: razza, sesso, età, colore e microchip
  6. indirizzo del paese di origine
  7. indirizzo dell’alloggio in Thailandia
  8. Data di arrivo
  9. porto di partenza
  10. Porto di entrata in Thailandia
  11. Invia tutti i documenti richiesti tramite email a: qsap_bbk@dld.go.th ( deve essere tutto scansinato)

Importante 

  1. Chiama la stazione di Quarantena per confermare che la tua e- mail sia stata ricevuta correttamente
  2. dopo una settimana lavorativa riceverai il modulo di importazione firmato e tibrato
  3. Nella mail devi richiedere il certificato di salute

 

Una volta arrivati in Aereoporto

La prima cosa da fare una volta sbarcati in Thailandia e quella di portare il tuo animale all’ufficio di quarantena. Se sei sbarcato al Suvarnabhumi ne esistono due: Uno è per gli animali domestici che viaggiano in cabina e l’altro è per gli animali domestici che viaggiano in stiva.

Gli  animali domestici che viaggiano in cabina passeggeri devono recarsi alla stazione di quarantena per animali situata vicino al nastro bagagli n. 8 nella sala arrivi (Tel. +66 2134 0636)

I tuoi animali domestici che viaggiano come bagaglio registrato e caricati al terminal merci, vai a

Stazione internazionale di quarantena animale (AQS) situata al 1° piano, edificio CE-1, zona della zona franca.

Viaggiare con gli animali domestici dalla Thailandia all’Italia

Le regole per viaggiare con gli animali domestici dalla Thailandia all’Italia, sono più o meno le stesse a quelle riportate sopra, ma c’è un dettaglio in più, la procedura antirabbica, fondamentale per entrare in Italia. Soprattutto per chi vola per la prima volta dalla Thailandia con un cane comprato o trovato nel paese. Vediamo nel dettaglio

Il Microchip

La prima cosa da fare è ovviamente quella di impiantare un microchip conforme ISO 11784/11785. Se per qualche motivo non dovesse avere questi requisiti puoi:

  • Portare con te un tuo scanner
  • puoi contattare i funzionari italiani e chiedere se sono in grado di leggere il michrochip

Antirabbica

Tutti gli animali domestici che entrano in Italia dalla Thailandia devono avere la prova della vaccinazione antirabbica in corso, somministrata dopo l’impianto del microchip

La prima vaccinazione antirabbica dopo l’impianto del microchip è chiamata vaccinazione primaria. Se la precedente vaccinazione era scaduta prima di essere rivaccinato, la vaccinazione successiva diventa la vaccinazione primaria.

Tutte le vaccinazioni somministrate dopo la vaccinazione primaria sono chiamati richiami. Non vi è alcun periodo di attesa dopo le vaccinazioni di richiamo fintanto che:

  • la vaccinazione precedente è stata somministrata dopo l’impianto di un microchip
  • la vaccinazione di richiamo è stata somministrata prima della scadenza della vaccinazione precedente.

I requisiti per la vaccinazione antirabbica

La vaccinazione deve essere effettuata in soggetti di età non inferiori a alle 12 settimane da un veterinario autorizzato.

Devono essere trascorsi almeno 21 gg dalla vaccinazione prima di poter viaggiare con l’animale. Il periodo di validità della vaccinazione inizia dal momento in cui è stabilita l’ immunità protettiva.

Requisiti per la titolazione anticorpi per la rabbia, prelievo del sangue

  • Il prelievo del campione di sangue necessario a verificare l’esito favorevole della vaccinazione tramite il test di titolazione degli anticorpi della rabbia deve essere eseguito da un veterinario autorizzato e documentato nella sezione corrispondente del documento di identificazione.
  • Il test deve attestare un livello di anticorpi che neutralizzano il virus della rabbia.
  • La titolazione anticorpi per la rabbia deve essere eseguita da un laboratorio riconosciuto dalla commissione Europea.
  • Nel caso della Thailandia, gli animali non possono essere introdotti prima che siano trascorsi 3 mesi dalla data del prelievo anche in caso di esito favorevole del test di titolazione.
  • Non avendo un passaporto UE, dovete necessariamente compilare il seguente modulo: Modulo di certificazione UE ingresso da Paesi Terzi versione 2017
  • Inoltre c’è da compilare la seguente dichiarazione: Dichiarazione di proprietà e di movimento non  commerciale da Paesi Terzi 
Il trattamento contro i parassiti intestinali non è obbligatoria per l’ entrata in Italia.

Come Prepararsi al Viaggio in Aereo, secondo le normative Iata:

  • Contattare la compagnia aerea che hai scelto per confermare che accettino animali domestici. Alcune compagnie aeree limitano il numero di animali sui voli.
  • Il trasporto nel periodo estivo di cani dal naso camuso come: Boxer, bulldog e pechinesi non è raccomandato in quanto hanno difficoltà a mantenere una temperatura corporea normale.
  • Solo gatti e cani di piccola taglia sono ammessi in cabina. Alcune compagnie aeree potrebbero anche non accettarli, in questo caso verranno trasportati come bagaglio speciale in una stiva riscaldata e ventilata.
  • È importante acquistare un trasportino delle dimensioni giuste per il tuo animale. Le compagnie aeree utilizzano le seguenti indicazioni per garantire all’animale abbastanza spazio per potersi muovere:

Dimensioni della gabbia per trasporti aerei animali domestici

 

 

I Dati presenti sopra forniscono una linea guida per accertare la dimensione corretta del trasportino e si riferiscono ad un animale in piedi.

Le dimensioni calcolate sono le dimensioni interne:

A= Lunghezza dell’animale che si calcola dalla punta del naso alla radice della coda.

B= Altezza da terra all’ articolazione del gomito. A+ 1/2 B = lunghezza del trasportino

C= Larghezza tra le spalle o il punto più largo della schiena. Cx2 = larghezza del trasportino

D= altezza dell’animale in posizione eretta naturale dalla sommità della testa o dalla punta dell’ orecchio al pavimento.

Dimensioni Minime interne del contenitore:

  • A+1/2 B= Lunghezza
  • CX2=Larghezza
  • D= Altezza

Le razze dal naso camuso richiedono un contenitore più grande del 10%

****In questo documento fornito dalla IATA  trovi tutte le informazioni dettagliate: Requisiti del trasportino 

Viaggiare con i gli animali domestici in Thailandia: la guida completa

Come Spostarsi con gli animali domestici in Thailandia

La Thailandia come si sa è la terra delle contraddizioni ed anche per la questione animali non è da meno. Difatti se da una parte esistono fondazioni super organizzate che si battono contro il maltrattamento degli animali e il randagismo come Soi dog Foundation, oppure negozi e cliniche veterinarie super all’avanguardia, dall’altra spostarsi o trovare un Hotel Pet friendly non è proprio semplicissimo. Bisogna avere tanta pazienza per riuscire a capire bene come funzionano le cose, soprattutto nei trasporti e poi chiedere, chiedere, chiedere…

Spostarsi in Taxi: 

Ovviamente non tutti i taxi accettano i cani a bordo del loro abitacolo, ma fortunatamente in città o isole come Bangkok Chiang Mai e Phuket ci sono dei taxi pet friendly che possono svoltare la giornata portandoci dall’ aeroporto all’ hotel liberandocii dalle arrabbiature e dal mal di testa. Uno di questi sevizi si chiama Pet backer che tra le altre cose opera su tutto il territorio nazionale.

Spostarsi in Treno:

Per coloro che vogliono una soluzione economica il treno è sempre la migliore scelta, unica cosa è che quando si viaggia con un cane o comunque con un animale domestico l’unica opzione di viaggio che si ha è la 3 classe senza aria condizionata. Divertente, certo ma a lungo andare i sedili duri e l’assenza di aria condizionata mettono a dura prova, soprattutto nei lunghi tragitti diurni.

Spostarsi in Aereo 

Non tutte le compagnie aeree domestiche accettano animali, in verità sono solo tre: La Thai Airlines, la Bangkok Ailines e la Nok Air, ma ci sono delle condizioni che è importante sapere.

La Thai Airlines 

Fino a poco tempo fa la più famosa compagnia di bandiera Thailandese accettava i cani all’ interno dell’abitacolo, ma sfortunatamente da qualche tempo a questa parte non più, vediamo nel dettaglio quali sono le restrizioni e le condizioni per volare con gli amici a 4 zampe.

  • Gli unici animali accettati dalla compagnia sono: cani, gatti, conigli criceti e furetti. Non sono ammessi animali malati o in gravidanza.
  • Restrizioni meteorologiche: gli animali saranno esposti alle temperature estive ed invernali tra l’ aria di detenzione e l’ imbarco. Verificare con la compagnia aerea i limiti di temperatura.
  • È necessario che gli animali siano adeguatamente sistemati nel trasportino (vedi sopra) e che siano accompagnati da cerificati sanitari, permessi di ingresso ecc ecc in mancanza dei quali gli animali non saranno accettati per il trasporto.
  • L’animale non sarà incluso nella franchigia del bagaglio gratuito ma costituirà un bagaglio in eccesso, per il quale sarà obbligatorio pagare come bagaglio extra.
  • Su ogni volo è consentito un numero limitato di animali domestici.
  • Restrizioni di Razza: American Bulldog, American Staffordshire Terrier, Pit Bull, Boston Terrier, Boxer, Brussels Griffon, Bulldog, Chinese Pug, Chow Chow, Dutch Pug, English Bulldog, Toy spaniel inglese, Bulldog Francese, Lhasa Apso, Boxer giapponese, Carlino giapponese, Spaniel Giapponese, tutte le razze di Mastino, Pekinese, Pur, Shar Per, Shi tzu, Staffordshire Bull Terrier e Tibetan Spaniel.

 

Nok Air 

La Nok Air accetta cani, gatti e conigli all’ interno dell’abitacolo. Anche qui ci sono limitazioni e condizioni da seguire.

  • Gli animali devono avere più di 2 mesi e devono essere in buona salute, oltre che ben puliti.
  • Non devono esserci in contro gravidanze e devono essere fuori dalla stagione degli amori
  • I trasportino devono soddisfare i requisiti IATA ,
  • La grandezza del trasportino deve essere come da figura (vedi sopra)
  • Il servizio è disponibile solamente solo sui Boing 737
  • Il numero degli animali ammessi potrebbe essere limitato e non disponibile su alcuni voli
  • Gli animali devono essere registrati almeno 2 h prima dell’orario di partenza previsto.
  • La compagnia aerea si riserva il diritto di rifiutare il trasporto di animali domestici.
  • Le seguenti Razze non sono ammesse: American Bulldog, American Staffordshire Terrier, Pit Bull, Boston Terrier, Boxer, Brussels Griffon, Bulldog, Chinese Pug, Chow Chow, Dutch Pug, English Bulldog, Toy spaniel inglese, Bulldog Francese, Lhasa Apso, Boxer giapponese, Carlino giapponese, Spaniel Giapponese, tutte le razze di Mastino, Pekinese, Pur, Shar Per, Shi tzu, Staffordshire Bull Terrier e Tibetan Spaniel.
  • L’ azienda non è ritenuta responsabile in caso di morte, lesioni e disabilità, contrazione di malattie ed altri sintomi che si verificano, prima, dopo e durante il trasporto.
  • I cani guida sono accettati senza costi aggiuntivi
  • Nok Air si riserva il diritto di modificare i termini e le condizioni senza preavviso.

Bangkok Airways

La Bangkok Airways non accetta animali domestici in cabina, ma tiene a precisare che gli animali viaggiano in stiva in un ambiente sicuro a temperatura controllata.

  • Cani e gatti sono gli unici animali domestici accettati per il trasporto
  • Dal 1 Gennaio 2021 i cani dal naso camuso non vengono accettati per motivi di sicurezza e benessere di queste speciali razze che sono: American Bulldog, American Staffordshire Terrier, Pit Bull, Boston Terrier, Boxer, Brussels Griffon, Bulldog, Chinese Pug, Chow Chow, Dutch Pug, English Bulldog, Toy spaniel inglese, Bulldog Francese, Lhasa Apso, Boxer giapponese, Carlino giapponese, Spaniel Giapponese, tutte le razze di Mastino, Pekinese, Pur, Shar Per, Shi tzu, Staffordshire Bull Terrier e Tibetan Spaniel.
  • Si prega di avvisare la compagnia almeno 24h prima della data della partenza contattando il call center o l’ ufficio biglietteria
  • Per tutti i voli nazionali con destinazione Chiang Mai, Phuket e Samui gli animali devono avere almeno 8 settimane di età
  • Alcuni aeromobili non dispongono di stive appropriate al trasporto degli animali domestici.
  • Animali in gravidanza, feriti, malati non saranno accettati
  • i proprietari sono responsabili di fornire un trasportino appropriato per i loro animali che segua le direttive IATA
  • I proprietari devono accettare tutti i rischi associati al viaggio aereo, come: lesioni, malattia o morte dei loro animali durante il viaggio.
  • Il peso non sarà incluso nel bagaglio gratuito ma verrà applicato il supplemento per il bagaglio in eccesso. Il peso totale include gabbia + animale. Costo 180THB

Informazioni Utili:

Cargo Terminal

  • Suvarnabhumi Airport Animal Quarantine, Free Zone Area, Custom Export Building,
  • 1st Flr., Suvarnabhumi Airport, Samut Prakan
  • Tel: +66 2134 0731 Fax. +66 2134 3640
  • E-mail:qsap_bkk@dld.go.th
  • Business Hours: Monday – Friday / 08:30 – 12.00 and 13.00 – 16.30
  • (closed on Thailand’s holidays)

Passenger Terminal

  • Near baggage claim Belt No.8 in the Arrival hall.
  • Tel: +66 2134 0636 / 24-hour service.
Consigli Phuket: per un viaggio “a modo mio” tutto al femminile

Consigli Phuket: per un viaggio “a modo mio” tutto al femminile

Era tanto tempo che volevo scrivere una guida su Phuket, (che non fosse legata solamente a delle info sul mio blog) ma ho sempre rimandato. Questo l’ho fatto sia perché non volevo scrivere la solita cosa barbosa, zeppa di informazioni ma priva di personalità, sia per il fatto che non mi sentivo all’altezza della situazione. Quindi nonostante il periodo storico non sia del tutto eccezionale per i viaggi. Anzi, terribile, per non dire di peggio, ho deciso di mettermi sotto, riorganizzare tutti i milioni di appunti che ho raccolto in questi 4 anni e metterli a disposizione della mia comunity di Donne. Perché si, questa è una guida soprattutto dedicata alle Donne che hanno voglia di farsi un bel viaggio, magari perchè no, in solitaria.

 

Monaco nell’ isola di Buddha

Perché una Guida su Phuket : 

Si trovano milioni di informazioni su Phuket: gruppi, blog, qualsiasi cosa, è un’isola molto gettonata e quindi c’è di tutto, ma le informazioni sono confuse e molto spesso imprecise.
Ho deciso di creare una guida che mi rispecchiasse e che riuscisse a trasmettere quello che io vivo su quest’isola. Una guida virtuale ma allo stesso tempo umana, che attraverso il mio apporto e quello delle mie compagne di avventura ( Virginia aka: @virgi_onthewave e Susanna aka: @rawsusa)consenta di vivere un’esperienza indimenticabile, perché è questo quello che ci si aspetta da un viaggio. “Viverlo e renderlo indimenticabile “ 

“Phuket a Modo” mio è diversa perché da la possibilità di:

  • Conoscere l’isola attraverso delle esperienze reali, con persone reali.
  • Attraverso questa guida hai sempre un supporto che parla la tua lingua. Sei in difficolta? C’è un’amica che ti tende la mano. 
  • Perché ti fa vedere i posti meno turistici e meno gettonati dal turismo di massa
  • Una guida comoda da consultare sempre a portata di cellulare 
  • Sempre aggiornata ed in continua evoluzione
  • Troverai Consigli su come sfruttare al meglio la tua vacanza a Phuket
  • Esperti che ti guidano passo passo: da cosa mettere sui capelli, come curare la tua pelle sotto il sole tropicale oppure come imparare ad andare sul surf. …oppure scoprire quali sono i posti migliori per mangiare “ the best “  Thai food di Phuket.
  • Trovi solo posti provati e selezionati da me.
  • Sconti su attività e Tour (quando possibile)
  • Avrai il mio numero whattsup che potrai utilizzare una volta arrivata a Phuket.

La prima uscita della Guida parlerà di informazioni generali e curiosità: 

  • Quando andare a Phuket, i periodi migliori
  • Cosa fare quando atterri a Phuket
  • La carta dell’Immigration: come compilarla
  • La sanità a Phuket – ospedali e cliniche
  • Come spostarsi, Taxi o Motorino o bus?
  • Le malattie
  • Assicurazione sanitaria
  • Cosa portare e cosa non portare
  • La Sim Card, quale è la più conveniente
  • Insetti e zanzare
  • Donne sole
  • Cibo di Phuket
  • Bambini
  • Disabilità
  • Come Proteggere i capelli
  • Come  proteggere la pelle dal sole di Phuket
  • Medicinali
  • Cosa portare nello Zaino: By Betty Concept
  • Sesso
  • Ricette
  • Cose gratuite che si possono fare a Phuket
  • Allergie alimentari
  • Cosa non fare a Phuket: sfruttamento degli animali

Temple di Phuket

La seconda uscita descriverà dettagliatamente tutte le provincie di Phuket comprese le isole circostanti con: 

  • Ristoranti
  • Hotel
  • Ristoranti Italiani
  • Ristoranti Thai
  • Cliniche e ospedali
  • Spiagge
  • Secret Beach
  • Particolarità
  • Mercati
  • Posti per Bambini
  • Vegetariani/Vegani/ Gluteen Free/
  • Bar
  • Colazione
  • Negozi Interessanti

La Terza parte invece include tutte le esperienze che si possono fare a Phuket e la presentazione di due amiche molto speciali!

  • Scuola di Cucina
  • Pilates
  • Yoga
  • Yoga sulla spiaggia
  • Surf
  • Respirazione Consapevole
  • Vi presento: Virginia e Susanna 
  • Muay Thai
  • Tour in Barca
  • Tour con Pescatore Locale
  • Nuovi Tour
  • Arte
  • Riti magici
  • Festività importanti

Info e prezzi 

  • La prima parte della Guida esce il 18.01
  • La promo dura dal 18.01 al 21.01 
  • La Guida è in Pdf, e verrà divisa in tre parti, che verranno erogate ogni 18 del Mese per Tre mesi (  Gennaio, Febbraio,  Marzo)
  • Sarà sempre aggiornata mensilmente per tutto il 2021 
  • Il pagamento può avvenire solamente tramite payapal 
  • La Guida sarà in vendita a partire solo dal giorno 18.01, il pre-ordine non comporta il pagamento 
  • Il costo della guida in Promo  ( tutte e tre le uscite) è di Euro 9,70 poi dal 20 di Gennaio Euro 18,70 

ACQUISTA ORA 

TAT NUMBER: 32/01041 . INS NUMBER 000204 – 17/88 A. MUANG RAWAI – PHUKET

 

 

Pin It on Pinterest