Agosto in Thailandia: 10 giorni di Yoga Itinerante natura e respirazione

Agosto in Thailandia: 10 giorni di Yoga Itinerante natura e respirazione

Ragazze mie, finalmente sono riuscita a partorire “ Agosto in Thailandia: 10 giorni di Yoga itinerante, natura, respirazione e mi piace un bel po’. Questo viaggio che come sapete doveva svogersi nel periodo di Pasqua è stato cambiato e adattato per sfruttare al meglio il periodo di Agosto. Ho inserito qualche giorno nella città degli Angeli e tante altre cosucce molto interessanti.

una classe di monaci

Agosto in Thailandia: con chi pratichiamo Yoga

La Signora che ci accompagnerà in questa avventura, vive da oltre 10 anni in  India ed insegna Hata Yoga allo Yoga Shivannda Centre di Trivandrum, Kerala. Il suo nome spirituale è Narayani “ Anima Suprema’. oltre ad essere un’ insegnante certificata è anche un’ esperta del  Kapalabhati tecnica di Hatha Yoga mediante la quale si ossigena il corpo e si pratica una pulizia interna, specialmente le vie respiratorie ed i seni frontali.

Agosto in Thailandia: A chi è rivolto questo viaggio

Questo, come tutti i miei viaggi dedicati alle Donne che non si conoscono, ha un unico grande scopo: la Liberazione. Si liberarsi da ogni tipo di condizionamento, da ogni tipo di pregiudizio. Ritrovarsi dall’altra parte del mondo con delle sconosciute aiuta a tirar fuori la parte migliore di se, aiuta nel confronto e nella condivisione. Questo a differenza degli altri viaggi è più introspettivo grazie alla pratica dello Yoga, della respirazione e della meditazione. Il viaggio è indicato a tutte i livelli di Yoga ma anche a chi è alle prime armi.

Agosto in Thailandia: Cosa vuol dire Yoga itinerante

Cosa vuol dire Yoga itinerante? Vuol dire che in questo viaggio in Thailandia, praticheremo tanto yoga, vivremo delle giornate a contatto con la natura e con il mare. Ogni giorno grazie ad Annabella, ci cimenteremo nella pratica dello Yoga e della respirazione.Ci approcceremo alla meditazione, impareremo passo passo le tecniche dello Yoga. Un viaggio ideale per lasciarci andare, il viaggio perfetto per abbandonare le proprie ansie, un viaggio che ci aiuta a fare il primo passo verso qualcosa di nuovo.

Agosto in Thailandia: Cosa faremo in questo viaggio

  • Passeremo tre giorni a Bangkok e praticheremo anche dello Yoga tradizionale Thailandese
  • Ci immergeremo nella cultura culinaria Thailandese, seguendo un corso di cucina
  • Prenderemo treno o bus notturni
  • Faremo un full immersion di “ Hata Yoga “ e appenderemo la respirazione Kapalabati
  • faremo un full nel Parco nazionale di Khao Sok
  • faremo trekking nella foresta per poi dormire in case galleggianti
  • Ci rilasseremo sull’ isola di Ko Phangan

 

 

Per avere informazioni più dettagliate  o hai dei bisogni particolari scrivimi una mail a:info@domaniparto.com

Guarda il programma Completo con prezzi e dettagli

Programma di Viaggio

10.08 Arrivo a Bangkok, check in in Hotel, ( consegna delle camere alle ore 14,00) spiegazione del programma e partenza verso il Wat Arun ed al mercato dei fiori. Aperitivo al tramonto ( libero) su uno dei posti piu’ suggestivi di Bangkok. Mercati notturni e pazzie ci aspettano nella citta’ degli Angeli.

  •  Incluso: trasporto da aeroporto a Hotel
  • Non incluso: pranzo, Cena, entrate, aperitivo e altri trasporti

11.08 Colazione e partenza alla buon ora per raggiungere il Wat Pho dove prenderemo parte ad una lezione di Ruesi Da Thong, lo Yoga tradizionale Thailandese, 30 minuti di posizioni molto diverse da quello dello Yoga, il tutto tenuto dagli insegnanti della scuola di medicina tradizionale Wat Pho. Proseguiremo la nostra giornata andando alla scoperta del meraviglioso mercato degli amuleti. Un massaggio tradizionale thailandese molto local non puo’ assolutamente mancare. Ore 17,00 partenza verso Lumphini Park per la prima lezione di Yoga della nostra Annabella. Ritorno in Hotel, serata dedicata a China Town

  •  Non incluso: entrate ai Templi pranzi cene, trasporti e tutto quello che non viene menzionato sotto “ incluso”

12.08: Colazione in Hotel e partenza verso il Fiume Chao Praya, dove un barcaiolo ci aspetta per portarci tra i Tlhong di Bangkok. Un full immertion di vita reale del quartiere di Thonburi. Una lezione di Yoga tra i canali poi  non ce la toglie nessuno. Ritorno in Hotel per prendere le nostre cose e partire alla volta della stazione di Hua Lampong, dove prenderemo il treno notturno che ci porterà a Surat Thani.

  • Incluso: giro in barca, treno notturno
  • Non incluso: tutto quello che non e’ menzionato in “ incluso”

13.08: Arrivo in mattinata alla stazione di Surat Thani, Trasferimento verso il parco di Khao Sok. Tempo di percorrenza circa 1h e trenta. La giornata la dedichiamo a noi, allo Yoga, alla meditazione e la respirazione

  •  incluso: trasferimento
  • Non incluso: Pranzo, cena e tutto quello che non viene menzionato sotto “ incluso”

14.08: Sveglia presto per la lezione di Yoga. Colazione e partenza per una giornata dedicata al trekking nella foresta. Una guida locale ci fare’ conoscere flora e fauna di questo posto pazzesco. Dormiremo una notte nelle case galleggianti sul Cheow Lan Lake. Molto basic, ma incredibilmente magiche

  • Incluso: pranzo, cena, acqua guida
  •  Non incluso entrata al parco nazionale 300 thb e tutto quello che non e’ menzionato sotto “ incluso”

15.08: Sveglia presto per la lezione di Yoga. Colazione e partenza per una giornata dedicata alle attività sul lago. ritorno nel pomeriggio in Hotel

  • Incluso: pranzo, cena, acqua guida, attività
  • Non incluso: tutto quello che non e’ menzionato sotto “ incluso”

16.08 al 18.08: Sveglia di  buon ora per lo Yoga con Annabella. Prima colazione e partenza verso il Resort per prendere il trasferimento in direzione Surat Thani, da dove ci imbarcheremo per l’ Isola di Ko Phangan. Qui rimarremo fino al giorno 18.08. In questo’ isola affascinante, praticheremo tanto yoga sulla spiaggia.

  • Incluso: Trsferimenti e traghetto
  • Non incluso: tutto quello che non e’ menzionato sotto “ incluso”

19.08 : partenza in mattinata, traghetto e aereo per Bangkok. Check in in hotel, serata libera

  • Incluso: Trsferimenti, traghetto e volo
  • Non incluso: tutto quello che non e’ menzionato sotto “ incluso”

20.08: colazione Partenza

  • Non incluso: Trasporto

Costo del Viaggio e dettagli

Cosa include:

  • Pernottamento e prima colazione trasferimento da e per Areoporto all’arrivo
  • 26 h circa di Yoga
  • 24h Assistenza
  • Tour nella foresta con Guida 2 gg
  • Pasti durante Tour nella Giungla
  • Tour in Barca
  •  La Signora Annabella sarà a disposizione durante il viaggio, oltre alle lezioni di Yoga aiuterà’ a  migliorare la postura delle hasana e praticare la respitrazione e la meditazione.
  • Trasferimenti in traghetto,  treno notturno, Aereo, e trasferimenti inseriti nel programma
  • Tappetini yoga a disposizione.
  • Pacco sorpresa in regalo
  • Assicurazione base Tour

Non Include:

  • Pranzo o cena non inserita in cosa include il viaggio
  • Colazione non inclusa nel viaggio treno
  •  Trasporti non menzionati in Cosa include il Viaggio
  •  spostamenti sulle isole o altro
  • Assicurazione Sanitaria
  • Volo da/ per L’ Italia

 

  • Tipologia di Alloggi: Boutique Hotel, Boungalow sulla spiaggia con ventilatore, Eco Resort nella Jungle e Floating House
  • Non e’ adatto: a chi non si sa adattare alle situazioni
  • Il programma può essere modificato
  • Per camera singola richiedere preventivo Ps: c’è la possibilità di dormire nello stesso letto con un altra ragazza nel momento in cui la sistemazione non disponga di letti doppi

 

  • Prezzo a persona: 1.297 il prezzo – Non include il Volo –
  • Pagamento via Paypal del 30 % + 5% spese. Pagamento restante al momento dell’ arrivo.
  • Ti interessa? Vuoi conoscere altre ragazze? Inviami una mail a: info@domaniparto.com Il viaggio è organizzato da : Happy Elephant Travel Agency Licenza Numero 32/01041 ins: 000204 ma ma ma company ltd
  • Il viaggio si svolge dal 10.8 – al 19.08 -10 giorni pieni-
  • Partenza il giorno 9.08 con arrivo il giorno 10.08
  •  

    Suggerimento Voli:

    • Agenzia le Marmotte
    • Per info e prenotazioni sui voli internazionali rivolgersi a: Valentina Destefani
    • Telefono: 015 8496237 – 015 8496240
    • Mail : valentinad@lemarmotte.it

    Nb: Il viaggio è solamente per chi si sa adattare, ha voglia di mettersi in gioco e non ha paura di condividere il proprio spazio con  altre persone

    Nb: ci sono dei giorni in cui c’è la possibilità di dover condividere il letto

    Minimo : 8 super Donne

    Phi Phi island: Tour completo con bagno con il plancton luminescente

    Phi Phi island: Tour completo con bagno con il plancton luminescente

    Ma voi lo sapevate che in Thailandia si poteva fare il bagno con il Plancton luminescente? Nooooo?
    Bene in verità fino allo scorso anno non lo sapevo neanche io. Ebbene si, a Phi Phi si può nuotare di notte con il plancton!  Avete mai visto il film the beach, bene tutto vero ed è decisamente una figata assurda.

    Questo Tour in motoscafo unisce la visita agli spot più belli di Phi Phi Island come: Monkey Beach, Phi Leh lagoon, Bamboo island alla super esperienza del bagno notturno con il plancton luminescente. 

    Barca a Coda lunga nella baia: Phi Phi island: Tour completo con bagno con il plancton luminescente  

    Phi Phi island: Tour completo con bagno con il plancton luminescente  

    Il programma

    • Qui la partenza è da Phi Phi ma si può organizzare anche da Phuket
    • 12,15 : meeting point, Partenza dal Tonsai Pier alle ore 12,30
    • Primo stop alla famosa “ Monkey Beach” Spiaggia bianca con tante scimmie selvatiche. ( state sempre attenti le scimmie posso mordere)
    • Viking Cave, la casa delle rondini famosissime per i loro nidi. Una prelibatezza, secondo i Thailandesi ed i cinesi.
    • Uno stop nella splendida Laguna di Phileh, per un tuffo fuori dalla barca ed un super bagno rinfrescante.
    • Stop in un’altro punto strategico, Loh Samah, per un altro bagno ed un po’ di snorkeling alla ricerca degli squali ( non pericolosi)
    • Uno stop per ammirare la spiaggia di Maya Bay fa sempre un certo effetto. Anche se non si può scendere più sulla spiaggia più famosa della Thailandia ( è stata chiusa circa 3 anni fa a causa del troppo turismo) è sempre un piacere ammirarla da lontano.Phi Phi island: vista dall’ alto
    • Nui Bay – Lana Bay – altro bagno spettacolare per ammirare i numerosi pesciolini colorati – Altro must: Bamboo island, Relax nella splendida spiaggia bianca. Qui un piccolo spuntino a base di Fried Rice.
    • Partenza da Bamboo beach per ammirare uno splendido tramonto sulla barca.
      Per finire la giornata alle Ore 19,00 Bagno di notte di circa mezz’ ora con il plancton luminescente

    Cosa ne pensate? Vi piace?
    Per Info e prezzi inviatemi una mail a: info@domaniparto.com

    Cosa super importante, per non fare brutte figure:

    Phi Phi non si pronuncia FI FI all’ inglese, ma Phi Phi alla Thailandese. Pleaseeeeee

    Phuket: Escursioni in Long Tail boat con pescatore locale

    Phuket: Escursioni in Long Tail boat con pescatore locale

    Di escursioni Phuket ne è piena come già vi ho spiegato nel post : Escursioni a Phuket, quali scegliere e a chi affidarsi per una vacanza al Top. La maggior parte sono operatori senza scrupoli che vogliono solamente far numero, utilizzando mezzi in pessime condizioni e staff non preparato.

    Bambino sulla barca di legno

    Nel post ho spiegato anche quali sono a mio avviso i 2 migliori operatori che lavorano a Phuket. Il primo  Siam Adventure con una crew importante, mezzi nuovi e performanti, guide che parlano Italiano ma con prezzi piuttosto alti. il Secondo si chiama Antonio, guida Thai che parla italiano, si avvale di barche di legno, bei Tour, prezzi medi ma poca scelta nelle destinazioni. Questi operatori, pur molto bravi non organizzano Tour su misura, ma sono specializzati in tour di gruppo. Le escursioni individuali per loro costerebbero troppo ed il prezzo finale al cliente sarebbe spropositato.Quindi quale soluzione scegliere se si preferisce un Tour su misura senza spendere una fortuna?

    Escursioni in Long Tail Boat con un pescatore locale: perfetto per i solo -traveller, coppie e famiglie

    Un’escursione in long tail con un pescatore locale è la cosa perfetta se si vuole uscire dagli schemi del Tour di gruppo un pò caciarone ed abbandonarsi al Relax.Le caratteristiche principali di queste uscite sono: Visite su Isole piccole e non affollate, pranzo sulla spiaggia, snorkeling nei punti più suggestivi e tramonti da urlo. La maggior parte delle persone visita solamente le isole più famose come : Phi Phi Island, James Bond, similan ecc, tralasciando le piccole isole che non hanno nulla da invidiare alle super famose in termini di spiagge bianche e acqua cristallina

    Escursioni in Long Tail Boat con un pescatore locale: informazioni e sicurezza:

    • Questo tipo di escursione è adatta per le famiglie con i bambini piccoli, perchè il movimento della barca è piuttosto dolce e non è  “sballottolante” come potrebbe essere un motoscafo, inoltre la barca è provvista di tendalino per l’ombra e l’acqua fresca è sempre a disposizione.
    • Giubbotti di salvataggio sempre a disposizione
    • I Pescatori, che personalmente conosco hanno barche nuove e perfettamente tenute, parlano un buon inglese e sono molto gentili e non invadenti.
    • Se siete appassionati di pesca non ci sono problemi, basta richiedere l’ attrezzatura: canne da pesca, filarcioni ed esche sono a disposizione per la giornata
    • Le escursioni partono da Rawai Beach

    tramonto dalla barca

    Perchè organizzare un Tour in long tail Boat

    • Per scoprire piccoli gioielli non lontano dalla costa, perfetto per chi no ha voglia di navigare troppo
    • Prezzo ottimo
    • Perchè sono tour completamente personalizzabili, dalla durata alla tipologia al numero di isole che si vogliono visitare nel tempo scelto
    • Per organizzare il vostro tour personalizzato potete inviarmi una mail a info@domaniparto.com

     

     

     

    Cosa fare a Chiang Mai: Street food Tour in Bici da non perdere!

    Cosa fare a Chiang Mai: Street food Tour in Bici da non perdere!

     

    Lo street Food Tour in Bici per le vie di Chiang Mai è un esperienza che devi provare assolutamente perché unisce la tipica visita culturale della città alla cucina tradizionale del nord del paese, il tutto su due ruote e condito da una buona dose di brio che non guasta mai.

    Le ragazze pronte alla partenza in bici sotto la pioggia

    Passeggiare in bicicletta per le stradine di Chiang Mai è veramente un’esperienza super, con una guida simpatica che ne conosce tutti i segreti è ancora meglio. In questo Tour di 4 ore la guida ti porterà a scoprire dei posti che da sola non riusciresti mai a trovare, ti farà’ assaggiare dei cibi super, cucinati in ristorantini on the road che non avresti mai immaginato.

    Cosa fare a Chiang Mai, Street food Tour in Bici: Come funziona

    Questo Tour è super, sia dal punto di vista di qualità dei mezzi che come preparazione della guida. Durante il viaggio di Agosto che si è concluso qualche giorno fa, abbiamo provato questa esperienza che ci ha sorprese e conquistate. Vi racconto in poche parole quello che abbiamo fatto e soprattutto quello che abbiamo mangiato.

    Prima Tappa dello street Food Tour

    Ci siamo recate nel quartier generale alle ore 17,00 in una giornata di pioggia battente, pensando che avrebbero cancellato il nostro Tour invece con grande sorpresa il personale aveva organizzato tutto con tanto di: nome riportato sulla bici, lucine di posizione, borraccia già posizionata (che ci hanno poi regalato) e mantelle monouso. Prima di partire per questa avventura sotto la pioggia, Emy la nostra guida ci ha spiegato come dovevamo comportarci e quali segnali e piccole regole dovevamo seguire. Su una cartina a muro ha segnalato i posti in cui ci saremmo fermate.

    Cosa fare a Chiang Mai, Street food Tour in Bici: cosa abbiamo visto e cosa abbiamo mangiato

    Il primo stop è stato al Tha Phae Gate dove Emy molto pazientemente ci ha spiegato la città di Chiang Mai, la sua storia, come è stata concepita e del perche’ esistessero tante porte. E’ stato molto interessante sapere che ancora oggi una delle porte della città viene utilizzata per far uscire le salme. Il secondo stop lo abbiamo fatto di fronte alla statua dei 3 Re monumento molto importante per gli abitanti di Chiang Mai perché commemora l’alleanza dei Re di Sukhothai, Chiang Mai e Chiang Rai. Una volta terminata la visita ci siamo fiondate tra le stradine strette della città vecchia e ci siamo fermate nel primo Ristorantino on the road dove abbiamo mangiato dell’ottimo pesce alla griglia farcito di Lemon Grass, del macinato di maiale e spezie avvolto in foglie di banano, sticky Rice e Papaya salad, Non potete capire la bontà!

    Pesce alla Griglia

    Nella seconda Tappa Emy ci ha fatto assaggiare del cibo tipico Birmano: polpette di pollo con erbe, dal sapore delicato e gustoso ed un  insalata piuttosto particolare a base di fiori di banano e vari tipi di noccioline. Anche questo ottimo, ma sicuramente meno coinvolgente  di quello che avevamo assaggiato precedentemente.

    Se vuoi farti un giro fuori dalla città di Chiang Mai, visita questo posto : a spasso per Mae Kampong, il villaggio famoso per il caffè

    Altra sosta l’abbiamo fatta nel posto più famoso di Chiang Mai per il Pad Thai. La signora che lo cucinava era una sorta di Star della città visto tutte le foto che la ritraevano con personaggi famosi ( rigorosamente Thai) che aveva appese alle pareti.

    Signora che prepara il Pad Thai

    Anche la quarta Tappa mangereccia è stata superlativa a base di dolce e per l’ esattezza il Khanomwan che non è altro che ghiaccio tritato con latte di cocco ed una miriade di tipi di frutta, verdura, gelatina ecc,… combinazione pazzesca

    Dolce tipico Thai a base di ghiaccio

    La sesta ed ultima Tappa è stata in un posto veramente super Top, effettivamente non potevamo concludere questo Tour cosi speciale se non in un posto veramente figo. Un locale, che ti giuro in fotografia non rende, un luogo non luogo con tante statue, piante e radici che scendono dall’alto, tutto in pietra dove niente è lasciato al caso, tutto torna anche cromaticamente. Li, abbiamo degustato un buon drink!

    statua situata in un locale a Chiang Mai

    Finito il nostro drink abbiamo riportato le bici al quartier generale, abbiamo salutato la mitica Emy e siamo rientrate. La giornata è stata veramente splendida ed inaspettata.

    Per info e prezzi inviami una mail a: info@domaniparto.com

    Informazioni 

    Durata del Tour: 3,5 – 4 h

    Quando: Tutti i giorni a partire dalle 17,00

    Km: 12

    Livello: facile

    Lingua: Inglese

    Cosa viene visitato:

    • Tha Pha Gate
    • Three Kings Monument
    • Traditional Thai dishes
    • Cucina Birmana 
    • Dessert Thailandesi 
    • Warorot Market 
    • Gallery e Gastro Bar 

     

    Se il Cibo di strada ti piace da impazzire allora prova anche il Tuc Tuc night a Bangkok con Guida parlante Italiano

     

    Bangkok by night in Tuc Tuc: Tra street food e mercati notturni

    Bangkok by night in Tuc Tuc: Tra street food e mercati notturni

    Andare in giro per Bangkok a bordo di un Tuc Tuc è un’esperienza che va fatta assolutamente e se poi è in notturna, ancora meglio! Quando il sole cala e si accendono le luci al neon Bangkok si trasforma: tutto assume una forma diversa, surreale ed affascinante. Migliaia di persone si riversano sui marciapiedi trasformandoli in veri e propri Ristoranti. Le code nei chioschi si fanno chilometriche, si frigge, si tagliuzza, si bolle. La strada diventa un punto di incontro pazzesco.

    Rimarrai attonita dalla quantità di gente che di notte invade China Town. Rimarrai shoccata dal cibo che viene venduto per la strada. Lo street food più famoso al mondo si trova proprio qui, nella parte più assurda della Città del Angeli.

    Nella città vecchia quella del Palazzo Reale invece regna la pace. I turisti non ci sono più, il traffico sparisce i Templi si illuminano, il fiume Chao Praya scorre tranquillo e silenzioso, dimentica il caos delle ore diurne. Nei mercato dei fiori la gente lavora e nessuno si ferma. Tutto è incredibilmente diverso. Bangkok è così, passa dal caos più incredibile alla pace più profonda.

     

    Bangkok by night in Tuc Tuc: Tra street food e mercati notturni

     

    Bangkok by night in Tuk Tuk: Cosa non puoi perderti!

    Non ti perdere un giro nella città degli angeli con il  suo mezzo più iconico, il Tuc Tuc. Non perdere l’occasione di assaggiare lo street Food migliore della città. Non ti perdere la bellezza del Wat Arun illuminato da mille mila lampadine. Non perderti una passeggiata nel mercato più colorato e antico della città, il “Pak Khlong Talat,”il mercato dei fiori. Lasciati andare e prova questa avventura nella città più assurda ed incredibile del sud est asiatico

    Bangkok by night in Tuc Tuc: Tra street food e mercati notturni

    Bangkok by night in Tuc Tuc: Cosa include e come funziona 

    Quattro ore di Tour alla scoperta di una Bangkok diversa, alla scoperta dei mercati notturni e dello street Food, accompagnati da una simpaticissima Guida Thailandese che parla Italiano. Grazie a Matteo ( la guida Thai) verrai alla conoscenza di aneddoti simpatici, storie pazzesche e posticini che non riusciresti a trovare da sola. Una figura super easy che ti farà conoscere una Bangkok genuina e differente con il sorriso sulle labbra.

     

    Bangkok by night in Tuc Tuc: Tra street food e mercati notturni

    Se vuoi conoscere Matteo la Guida certificata che ti farà scoprire Bangkok, Clicca qui! Ti farai un sacco di risate.

    Bangkok by night in Tuk Tuk comprende: 

    • Un Tour nella splendida China Town
    • Visita al mercato dei fiori
    • Visita al Mercato di Khao San Rd
    • Guida Thailandese parlante Italiano
    • Tuc Tuc Tour
    • Assicurazione base

    Non Comprende: Cibo e Bevande non sono inclusi nel prezzo o tutto quello che non è scritto in : il Tuc Tuc night comprende

    Se ti interessa andare a zonzo di notte in Tuc Tuc nalla parte più affascinante di Bangkok insieme ad una guida Thai che parla Italiano chiedimi info e prezzi inviandomi una mail a: info@doaniparto.com

    Phuket Tour: vivi come un local per un giorno

    Phuket Tour: vivi come un local per un giorno

    Un full immersion nella vita di tutti i giorni

    Avete voglia di immergervi nella cultura del posto? Avete voglia di assaggiare una colazione tradizionale in un tipico locale Thailandese? Vi va di vivere per un giorno come un local? Se queste cose vi piacciono ed avete voglia immergervi in un contesto veramente particolare, allora Il Phuket Tour fa per voi. Cosa aspettate, venite a fare una passeggiata con me!

    Phuket Tour: alla scoperta della parte più originale e genuina di Phuket Town

    Phuket Town è una città affascinante, la via principale Thalang rd abbonda di: negozi, caffetterie, locali molto carini e ricercati, ristoranti gourmet e Boutique Hotel. Le case Sino Portoghesi che si trovano ai lati della strada poi, sono bellissime e colorate.

    Tuttavia c’è una parte della città dove il tempo è come se si fosse fermato, dove i fili della luce sono ancora più aggrovigliati del solito, dove il vocìo della gente è alto ed i rumori assordanti, dove la strada non è bella e piastrellata, ma è piena di  buche ed è pure un po zozza! Dove sui marciapiedi le donne cucinano e servono pietanze, dove tutte le mattine il mercato centrale apre i battenti e migliaia di persone si riversano dentro per comprare, mangiare e chiacchierare. In questa parte di città si respira la vita vera, originale quella senza artefici, nuda e cruda. Ed è qui in questa parte di  città che io voglio portarvi.

    Food Corner nel merito centrale

    Se Hai voglia di soggiornare nel più antico famoso Hotel di Phuket Town, dai un’ occhiat qui! Phuket: Una notte al Memory on on, il famoso Hotel di “ The Beach”

    Phuket Tour: Diventa Local per un giorno

    Ho pensato di preparare questo mini Tour di 4 ore circa per gustare appieno la vita local di Phuket Town, questa cittadina dalle influenze cinesi che vi stupirà veramente tanto. Andremo a spasso per il mercato più affollato di Phuket, visiteremo il Tempio cinese di  jui Tui e li sfideremo la fortuna con bastoncini magici – curiose? – Ci faremo una scorpacciata di Dim Sum, la tradizionale colazione Chino Thai di Phuket Town in un locale tradizionale.

    Il programma:

    • Meeting point alle 7.45
    • Visita del mercato centrale coperto
    • Visita della parte vecchia e del Tempio Cinese più importante di Phuket Town, il  jui Tui
    • Colazione a base di “ Dim Sum” in un tipico ristorante Thai ( non adatto ai vegani e vegetariani)

     

    Per abbattere i costi di trasporto ho pensato di fare questo mini tour in motorino. Ve la sentite di guidare in mezzo al traffico ed alle strade affollate?

    Se non ve la sentite non c’e problema organizzo il trasporto con il taxi direttamente dal vostro Hotel .

    Siete interessati? Volete vivere questa esperienza con me? allora scrivetemi che vi invio tutte le info ed i prezzi

    Ci siete gia stati e vi e piaciuto? lasciatemi un commento.

    Pin It on Pinterest