Lo dico sempre che Bangkok non è solamente lo sfarzo del Palazzo Reale, l’eleganza del Wat Arun, e la magnificenza del Wat Pho è vero e lo ripeterò fino alla fine, perchè Bangkok è anche tanto altro ( qui vi dico perchè) . Ma una volta nella vita però queste meraviglie vanno viste, sono talmente belle e significative che non puoi non visitarle. Li c’è il fulcro della cultura e della storia Thailandese, lì è racchiuso il loro credo, la loro vita. Allora perchè non fare un bel Tour dei Templi di Bangkok ?

Tour Templi Bangkok: Come organizzare una visita completa

Se hai voglia di visitarli ti posso aiutare ad organizzare un bel Tour con una guida locale. Collaboro con Guide ufficiali Thailandesi che parlano Italiano: bravi preparati e molto simpatici. Oltre ad essere preparati sull’argomento, sono una fonte inesauribile di informazioni ed aneddoti e ti potranno aiutare a trovare qualcosa di particolare fuori dalle solite rotte turistiche. Qui un esempio di una giornata tra i Templi più famosi di Bangkok. Guarda anche: Tre giorni a Bangkok cosa fare

Tour Templi Bangkok: quello che devi assolutamente visitare

Tour Templi Bangkok: Programma Tipo

  • Pick up dall’Hotel con auto o minivan
  • Visita al Palazzo Reale e Buddha di Smeraldo
  • Vista al What Pho
  • Visita al Wat Arun
  • Mercato dei Fiori
  • pranzo in un tipico Ristorante Thai
  • ritorno in Hotel

Un full immersion nella cultura Thailandese a partire dal Palazzo Reale, simbolo della Nazione e monumento più amato in tutto il Paese. Al suo interno visiterai il Wat Phra Keo, dove viene costudito il Buddha di Smeraldo, il Golden Chedi, il Pantheon dei Re Chakri e le Otto Torri colorate. Un posto decisamente di forte impatto emotivo

Tour Templi Bangkok: quello che devi assolutamente visitareLa visita prosegue al Wat Pho, il grande Buddha Sdraiato. 46 metri di lunghezza per 15 metri di altezza. Una bellezza tutta d’oro dai piedi di madreperla. All’ interno di questo splendido Templio c’è la sede della scuola di massaggi più antica di Bangkok, una buona occasione per provare le tecniche del massaggio tradizionale Thai, no?

Una volta terminata la visita al mitico Buddha Reclinato si passa al Wat Arun, detto anche “ The Temple of Dawn”.Questa meraviglia si trova esattamente davanti al Wat Pho, ma nella sponda opposta del fiume Chao Praya. È molto diverso dagli altri Templi sia per la struttura che per la decorazione, infatti le sue torri sono completamente ricoperte da pezzetti di porcellana cinese. Fantastico al tramonto.

Una volta terminata la visita ai Templi è d’obbligo farsi un giro in uno mercato e se è il Pak Khlong Talat è ancora meglio! Il Pak Khlong Talat è il più grande ed antico mercato dei fiori di Bangkok ed è assolutamente un must to see. Orchidee meravigliose mai viste, fiori coloratissimi, odori pazzeschi e colori sgargianti. Insomma una meraviglia.

Tour Templi Bangkok:Informazioni e prenotazioni

Quindi se vuoi passare una bella giornata tra i Templi più famosi ed i mercati più fighi di Bangkok con una guida veramente preparata che parla Italiano, inviami una mail a : info@domaniparto.com cosį posso inviarti un preventivo ad hoc.

Se hai qualche richiesta particolare, tu fammela non preoccuparti.

 

 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest