Hotel Bangkok: dove dormire nella città degli Angeli

Di Hotel a Bangkok ce ne sono un’ infinità, di tutti i tipi e tutte le categorie possibili. Dai 5 stelle lusso, passando per gli Hotel di catena fino agli hotel  più spartani. Ma la vera chicca di questa città sono i Boutique Hotel. Veri e propri gioliellini che si trovano nei quartieri più iconici della città degli Angeli. Ogni Hotel ha una particolarità: shop house cinesi, antiche case di legno, palafitte sul fiume, edifici storici appartenenti in passato alla famiglia reale Tutte strutture di ottimo livello ma con un fattore in più: Personalità. Qui vi elenco i miei preferiti

Shanghai Mansion

Lo Shanghai Mansion è dedicato alla Cina Anni 30. E’ più grande dei Boutique Hotel che andrò a elencare nel post, ma nonostante questo ha un grande fascino: Mobilio laccato a tema, letti a baldacchino, colori sgargianti ed un ottimo ristorante dove mangiare particolarità cinesi e Thailandesi. La colazione continentale poi è davvero ottima. Un posto super per immergersi nel mondo street food, si perchè appena uscite dalle sue porte, la sera troverete centinaia di banchetti dove assaggiare il miglior street food della città.

Dove si trova lo Shanghai Mansion

 

Loy La long

Loy la Long: Hotel Bangkok: I miei Boutique Hotel preferiti

Ai margini di China Town, nella parte più tranquilla, c’è il Loy la long un albergo palafitta che dire che è bello è dire poco! Sono 7 le camere, tutte differenti tra loro, ma dotate di ogni comfort. Il padrone di casa è una persona gentile che con grande piacere da informazioni sulla zona sui luoghi da visitare e su dove andare a mangiare.Si possono fare lezioni di cucina Thai e si possono affittare bici per muoversi in tranquillità. Il Loy la Long si trova all’ interno del Tempio Patumkongka nel quartiere di Sampanthawong. 

Dove si trova il Loy La Long

 

Inn a Day

 

Hotel dalla struttura moderna in stile industriale Inn a Day si trova a Tha tien, in una viuzzola davanti alla Wat Pho. Si trova sul fiume ed ha la vista sul Wat Arun pazzesca. Ha 11  camere e sono chiamate come le ore del giorno che richiamano le attività delll’ antico quartiere.  Per esempio: la camera 7.00 a.m  è dedicata “ Fresh Market” ha la vista sulla citta ed è di 20mq. La camera 1,00 p.m si chiama “ Restaurant” è di 24 mq ed ha la vista fiume e cosi via. Un ottimo posto per chi ha voglia di scoprire questo quartiere davvero sorprendente.

Potrebbe interessarti anche:

Bangkok: 10 luoghi non convenzionali da visitare assolutamente

 

 

Siamotiff

Il Siamotiff si affaccia su un canale nella zona di Thomburi, un quartiere interessante e pittoresco. Questa antica casa di legno è un’oasi di pace in mezzo al caos della città, Ottimo per chi cerca relax ed eleganza

Sono 9 le camere non grandi ma colorate e stilose, bellissimi i bagni.  La colazione è un mix Europeo e Thai. Viene servita nella sala a vetri con una bella vista sul canale. Si accede anche qui attraverso un Tempio. La posizione è ottimale per vistare i mercati galleggianti di Bangkok e prendere il treno della morte.

Raweekenlaya

Il Raweekanlaya è un ex residenza della governante reale durante il Regno Rama VI. Le Camere, 38 non sono molto grandi, tutte arredate in syile Antico Siam contemporaneo, il bianco è il colore predominante. La cosa più bella oltre alla pulizia e all’ ordine è decisamente il giardino con la piscina. Una vera e propria Oasi di verde in mezzo alla metropoli.

 

 

 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest