L’ingrediente fondamentale per la riuscita di una super Tom Yam (goong) è la Thai chili paste. Una confettura di peperoncino dal sapore dolciastro con un retrogusto di pesce molto molto oliosa. Descritta così non sembra proprio il massimo, ma vi posso assicurare che non è male per niente. Un ingrediente fondamentale nella cucina tradizionale thailandese 

Thai Chili Paste, l’ingrediente fondamentale per la preparazione di una buona Tom Yam Goong

Ogni volta che preparavo la Tom Yam Goong in Italia, nonostante avessi tutti gli ingredienti freschi non capivo perchè il gusto non era lontanamente paragonabile a quello assaggiato in un qualsiasi ristorante Thai, eppure avevo tutto! Poi ho capito, o meglio me lo hanno detto, mancava l’ingrediente fondamentale: la Thai chili paste. Qui a Phuket si trova ovunque a dei prezzi veramente ridicoli, ma invece Italia no ed il prezzo è troppo alto anche on line. quindi la miglior soluzione è prepararsela da soli, non è difficile!

Gli ingredienti:

  • 4-5 peperoncini rossi poco piccanti
  • 5 spicchi d’aglio
  • 3 scalogni
  • Gamberetti essiccati ( Li trovate nei negozi asiatici)
  • zucchero di palma un cucchiaio ( lo zucchero di canna andrà benissimo)
  • salsa di pesce, un cucchiaio

La preparazione della Thai chili paste

  • Cuocere le verdure su una griglia oppure al forno. Una volta cotte, togliere i semini dai peperoncini e mettere tutto nel mixer.
  • Aggiungere la salsa di pesce, lo zucchero ed i gamberetti
  • Fate andare il mixer fino a quando non avete una salsa vellutata.
  • fate soffriggere in una padella abbondante olio e trasferiteci tutto il composto
  • fate cuocere fino a quando non cambia di colore

Potete conservare la thai chili paste in frigorifero per molto tempo.

View this post on Instagram

La salsa per rendere la Tom yam goong super saporita!

A post shared by Marta Pellegrini (@marta_domaniparto) on

 

Pin It on Pinterest